RATEIZZAZIONE fino a 60 mesi
sull'intero importo dell'opera
Coperture Edili Torino
| lastre ondulate per coperture | copertura di edifici | recupero di manti fatiscenti | lastre impermeabili | pannelli grecati precoibentati in rame | nastri in acciaio zincato a caldo | sovracopertura | guaine bituminose | impermeabilizzazione di tetti e coperture | guaine bituminose per terrazzamenti | amianto bonifica | bonifiche amianto | copertura amianto | copertura capannone industriale | copertura industriale | coperture capannoni industriali | coperture civili e industriali | coperture edilizia | coperture esterni | coperture industriali | coperture industriali in pvc | coperture isolanti | coperture lamiera | coperture leggere | coperture metalliche | coperture per capannoni industriali | coperture prefabbricate | coperture prefabbricati | coperture pvc | coperture tegole | coperture tetti industriali | demolizione eternit | incapsulamento amianto | isolamento coperture | coperture edili | isolamento tetto | montaggio tetto | rimozione amianto | tetti prefabbricati | tetto acciaio | tetto alluminio | tetto di copertura | tetto in cemento | tetto in lamiera | tetto in laterocemento | tetto del condominio | coperture eternit | coperture in legno | coperture legno | coperture tetto | ditte rimozione eternit | eliminazione eternit | eternit come smaltirlo | incapsulamento eternit | incapsulare eternit | rimozione copertura eternit | rimozione eternit | smaltimento amianto | smantellare eternit | smontaggio eternit | sostituzione eternit | sovracopertura eternit | strutture tetto in legno | tetti in cemento | tetti legno | tetti lamiera | tetto legno lamellare | tetto padiglione | tetto prefabbricato | tetto rame | tetto tegole |

COPERTURE EDILI TORINO

La RIM realizza coperture edili torino tradizionali consegnando il lavoro "chiavi in mano" completo di lattonerie di rifinitura a regola d'arte quali gronde, faldali, frontespizi, pluviali, etc... ed utilizzando principalmente come materiali:
- tegole in laterizio
- tegole in cemento
- ardesia
- ardogres
Descrizione esempio "pacchetto copertura tegole in laterizio"
Fornitura e posa in opera di tavole fine falda in legno d'abete grezzo, avente spessore cm. 4 e larghezza tale per cui la prima fila di tegole, agganciate al pannello termoisolante, sporgano in gronda di circa un terzo del diametro della stessa, da fissare al solaio di copertura tramite tasselli. Fornitura e posa in opera di membrana sottotegola traspirante ed impermeabile all'acqua, composta da doppio strato filamenti in polipropilene termosaldato opportunamente fissata alla struttura del tetto con graffe e chiodi. La membrana coperture edili torino con resistenza alla lacerazione di c.ca 178N ed una diffusione al vapore in 24h. min. di 1200g/mq., dovrà essere posata parallela alla linea di gronda in modo non teso con un sormonto di c.ca 10 cm. Fornitura e posa in opera di pannelli termoisolanti Cottotherm in polistirene espanso sinterizzato sagomato, densità 35 kg/mc., spessore cm. 5, dotati di cunei dello stesso materiale con interasse di 31.5 cm. per l'aggrappaggio delle tegole, battentati su 4 lati per un incastro esente da ponti termici, distanti min. 17 mm. l'uno dall'altro e di forma tale da permettere un flusso d'aria privo di turbolenze. Fornitura e posa in opera di nuovo manto di copertura impermeabile realizzato con tegole in laterizio tipo marsigliesi, portoghesi, monocoppo, coppo, monocolore, prodotte secondo un sistema di Qualità Certificato 9001 e garanzia scritta decennale. Le tegole saranno munite di nervature rompigoccia, naselli di aggancio, perni di appoggio, dente di arresto. Fornitura e posa in opera di linea di colmo realizzata con 2,5 elementi di colmo ogni metro lineare, sovrapposti tra loro e posati su di un profilo sottocolmo areante in plastica tipo ventil. Tale sottocolmo, di colore compatibile con le tegole e munito di frange laterali flessibili ed antigoccia, dovrà essere tale da garantire una buona ventilazione sottotegola e impedire infiltrazioni d'acqua. Ogni elemento di colmo, posato sul sottocolmo sopracitato, sarà fissato ad un sottostante coperture edili torino listello in legno d'abete di sezione cm. 3 x 5 mediante opportuno fermacolmo in alluminio con profilo a "Z". Il listello in legno sarà sostenuto ogni metro lineare da una staffa metallica portalistello con forcella fissata alla sottostante soletta tramite chiodi d'acciaio, viti o tasselli. Fornitura e posa in opera di linea di gronda realizzata con tutta la prima fila di tegole che dovranno essere sistemate in appoggio su un listello in plastica grigliata di 3 cm. di altezza tale da consentire l'ingresso dell'aria di ventilazione sottotegola. Tale listello grigliato in plastica, munito di un profilo a pettine con funzione di griglia parapasseri e di piede di appoggio per consentire un corretto sormonto delle staffe reggi gronda, dovrà essere fissato tramite chiodi o viti alla sottostante tavola fine falda di battuta dei pannelli. Fornitura e posa in opera di tegole paraneve dello stesso modello, colore e superficie delle tegole del manto di copertura, munite di sporgenza verticale. Le suddette tegole saranno posate "a scacchiera" sulla superficie del tetto e coperture edili torino sistemate a protezione dei corpi emergenti e nella misura previsti dal progetto o dalla D.L., ciascuna tegola paraneve sarà accuratamente fissata attraverso gli appositi fori. Fornitura e posa in opera di tegole di aerazione dello stesso modello, colore e superficie delle tegole del manto di copertura, munite di apposita retina. Le suddette tegole saranno posate nella misura prevista dal progetto o dalla D.L. Fornitura e posa in opera di sfiato in laterizio completo di tegola di raccordo con foro centrale del modello, colore e finitura superficiale delle tegole del manto di copertura, raccordo snodabile in pvc, torrino diametro cm. 12 e relativo cappello di chiusura. Fornitura e posa in opera di lattoneria quale gronde sagomate, frontespizi, faldali contromuro, pluviali, conversa, faldali camini, etc... in rame, spessore mm. 0.6, sviluppi adeguati. Descrizione esempio "pacchetto copertura tegole in cemento" Fornitura e posa in opera di tavole fine falda in legno d'abete grezzo, avente spessore cm. 4 e larghezza tale per cui la prima fila di tegole, agganciate al pannello termoisolante, sporgano in gronda di circa un terzo del diametro della stessa, da fissare al solaio di copertura tramite tasselli. Fornitura e posa in opera di membrana sottotegola traspirante ed impermeabile all'acqua, composta da doppio strato filamenti in polipropilene termosaldato opportunamente fissata alla struttura del tetto con graffe e chiodi. La membrana, con resistenza alla lacerazione di c.ca 178N ed una diffusione al vapore in 24h. min. di 1200g/mq., dovrà essere posata parallela alla linea di gronda in modo non teso con un sormonto di c.ca 10 cm. Fornitura e posa in opera di pannelli termoisolanti Isotegola in polistirene espanso sinterizzato sagomato, densità 35 kg/mc., spessore cm. 5, dotati di cunei dello stesso materiale con interasse di 31.5 cm. per l'aggrappaggio delle tegole, battentati su 4 lati per un incastro esente da ponti termici, distanti min. 17 mm. l'uno dall'altro e di forma tale da permettere un flusso d'aria privo di turbolenze. Fornitura e posa in opera di nuovo manto di coperture edili torino impermeabile realizzato con 10 tegole per mq. in cemento tipo coppo latino, coppo di Francia, doppia Romana, monocolore, prodotte secondo un sistema di Qualità Certificato 9001 e garanzia scritta trentennale. Le tegole saranno munite di nervature rompigoccia, naselli di aggancio, perni di appoggio, dente di arresto. Fornitura e posa in opera di linea di colmo realizzata con 2,5 elementi di colmo ogni metro lineare, sovrapposti tra loro e posati su di un profilo sottocolmo areante in plastica tipo ventil. Tale sottocolmo, di colore compatibile con le tegole e munito di frange laterali flessibili ed antigoccia, dovrà essere tale da garantire una buona ventilazione sottotegola e impedire infiltrazioni d'acqua. Ogni elemento di coperture edili torino, posato sul sottocolmo sopracitato, sarà fissato ad un sottostante listello in legno d'abete di sezione cm. 3 x 5 mediante opportuno fermacolmo in alluminio con profilo a "Z". Il listello in legno sarà sostenuto ogni metro lineare da una staffa metallica portalistello con forcella fissata alla sottostante soletta tramite chiodi d'acciaio, viti o tasselli. Fornitura e posa in opera di linea di gronda realizzata con tutta la prima fila di tegole che dovranno essere sistemate in appoggio su un listello in plastica grigliata di 3 cm. di altezza tale da consentire l'ingresso dell'aria di ventilazione sottotegola. Tale listello grigliato in plastica, munito di un profilo a pettine con funzione di griglia parapasseri e di piede di appoggio per consentire un corretto sormonto delle staffe reggi gronda, dovrà essere fissato tramite chiodi o viti alla sottostante tavola fine falda di battuta dei pannelli. Fornitura e posa in opera di tegole paraneve dello stesso modello, colore e superficie delle tegole del manto di copertura, munite di nasello in alluminio preverniciato. Le suddette tegole saranno posate "a scacchiera" sulla superficie del tetto e sistemate a protezione dei corpi emergenti e nella misura previsti dal progetto o dalla D.L., ciascuna tegola paraneve sarà accuratamente fissata attraverso gli appositi fori. Fornitura e posa in opera di tegole di aerazione coperture edili torino, colore e superficie delle tegole del manto di copertura, munite di apposita retina. Le suddette tegole saranno posate nella misura prevista dal progetto o dalla D.L.. Fornitura e posa in opera di sfiato in rame completo di tegola di raccordo con foro centrale del modello, colore e finitura superficiale delle tegole del manto di copertura, raccordo snodabile in pvc, torrino diametro cm. 12 e relativo cappello di chiusura. Fornitura e posa in opera di lattoneria quale gronde sagomate, frontespizi, faldali contromuro, pluviali, conversa, faldali camini, etc... in rame, spessore mm. 0.6, sviluppi adeguati. Per la sua perfetta impermeabilità evita assolutamente gocciolamenti nei locali sottostanti, al contrario di altri materiali egualmente usati nell'edilizia non assorbe umidità, può essere esposta a qualsiasi clima e temperatura senza riportare danni. La pessima conducibilità, fa sì che nei locali sottostanti la temperatura abbia bassissime variazioni. Una copertura in ardesia possiede dunque parecchie caratteristiche che mancano ad un tetto coperture edili torino. Sicuramente non si esagera definendola la massima soluzione offerta dal mercato odierno.
Il modo migliore per montare le lastre sulle falde è di fissarle con ganci (in acciaio inox o rame). Il gancio fissa letteralmente la lastra sul tetto con qualsiasi condizione di vento, infine, vantaggio di indubbia importanza, in caso si rompesse rimane sul tetto, cadrebbe invece se fosse solamente fissata nella parte superiore da un chiodo. Molto facile è anche la sostituzione della stessa. Mediante il raddrizzamento del gancio, potrà essere facilmente sfilata e sostituita. L'operazione sarà ultimata riportando il gancio alla posizione iniziale. Descrizione coperture edili torino.
La R.I.M. realizza coperture in ardogres, una pietra ceramica brevettata, novità mondiale; destinata ad assumere una posizione di grande rilievo nell'edilizia del futuro. Derivata dalla tecnologia vincente del "gres fine porcellanato", materiale leader nel comparto della pavimentazione per esterni trasferisce questa leadership alla copertura. La pietra ceramica, grazie alla conformazione piatta ed alla particolare strutturazione della superficie, conferisce alla copertura il fascino prestigioso delle pietre naturali, migliorandone le prestazioni qualitative, la tecnica di posa e l'economia. È un prodotto inalterabile, totalmente ingelivo ed impermeabile (assorbimento 0,05%), inattaccabile dagli agenti esterni acidi, funghi, muschio, macchie, etc... È assai robusto e consente tranquillamente di camminare sul tetto senza rompere alcun elemento. Viene prodotto in varie colorazioni, sia per rivestimenti di tetti che di facciate, consentendo al Designer di creare nuove immagini degli edifici. Le coperture edili torino e i tetti in generale sono una delle più importanti componenti di qualsiasi edificio, non solo perché, com’è logico, hanno il ruolo di delimitarne lo spazio verso l’alto (il che è poi il ruolo primario e ancestrale di qualsiasi opera architettonica, ovvero offrire un riparo dalle precipitazioni atmosferiche), ma anche perché attraverso una loro sapiente strutturazione, è possibile ottenere un effetto di isolamento termico. L’isolamento termico è a sua volta un elemento fondamentale per l’economia di un edificio, poiché da esso dipende in maniera determinate il comfort abitativo che questo sarà in grado di offrire, e di conseguenza anche la capacità di contenere i costi necessari per riscaldare o refrigerare gli ambienti (a sua volta questa possibilità si riflette nell’abbassamento delle emissioni e dei consumi, con evidente tornaconto ecologico). L’Impresa coperture edili torino è un’azienda di Torino attiva nella realizzazione di coperture edili e nel rifacimento di tetti, attività che porta a termine con grande professionalità, realizzando coibentazioni in grado di offrire un completo e duraturo isolamento termico.
Servizio di impermeabilizzazione delle coperture edili promosso dalla coperture edili torino, è pensato appositamente per soddisfare le esigenze di coloro che intendono mettere in totale sicurezza i propri immobili, sia quelli di nuova costruzione, sia quelli che invece richiedono ampie operazioni di ristrutturazione.
L’impermeabilizzazione delle coperture edili garantisce una resistenza altissima ad ogni tipo di agente atmosferico: la creazione di coperture edili torino una superficie protettiva ed impermeabile infatti non serve solamente a proteggere l’edificio da pioggia e freddo, ma anche dall’azione dei raggi UV e delle alte temperature, che altrimenti possono creare gravi danni alle infrastrutture al pari di neve e grandine.
L’impermeabilizzazione delle coperture edili può essere ottenuta in molti modi, dalla posa di un manto sintetico protettivo e leggero, alla realizzazione di vere e proprie costruzioni meccaniche con seguente operazione di cementificazione, fino ancora alla realizzazione di sottili membrane ad hoc: sarà proprio compito del nostro staff quello di prevedere la tipologia di intervento da effettuare, a seconda delle reali esigenze del cliente, ottimizzando in questo modo tempistiche ed investimenti.
RIMOZIONE ETERNIT TORINO
Lavoro di rimozione e smaltimento eternit effettuato a Torino, in strada San Mauro. - Rimozione l...
RESTAURO CONSERVATIVO PALAZZO D'EPOCA...
Restauro conservativo della facciata tradizionale con recupero architettonico. Via Vela, Torino...
RIMOZIONE AMIANTO TORINO
Lavoro di rimozione e smaltimento dell'amianto effettuato in provincia di Torino, a Lanzo. - Rimo...
Bonifica Amianto Torino - Azienda Certificata ISO 9001 e Bentley SOA