RATEIZZAZIONE fino a 60 mesi
sull'intero importo dell'opera
Sostituzione Eternit Torino
| lastre ondulate per coperture | copertura di edifici | recupero di manti fatiscenti | lastre impermeabili | pannelli grecati precoibentati in rame | nastri in acciaio zincato a caldo | sovracopertura | guaine bituminose | impermeabilizzazione di tetti e coperture | guaine bituminose per terrazzamenti | amianto bonifica | bonifiche amianto | copertura amianto | copertura capannone industriale | copertura industriale | coperture capannoni industriali | coperture civili e industriali | coperture edilizia | coperture esterni | coperture industriali | coperture industriali in pvc | coperture isolanti | coperture lamiera | coperture leggere | coperture metalliche | coperture per capannoni industriali | coperture prefabbricate | coperture prefabbricati | coperture pvc | coperture tegole | coperture tetti industriali | demolizione eternit | incapsulamento amianto | isolamento coperture | coperture edili | isolamento tetto | montaggio tetto | rimozione amianto | tetti prefabbricati | tetto acciaio | tetto alluminio | tetto di copertura | tetto in cemento | tetto in lamiera | tetto in laterocemento | tetto del condominio | coperture eternit | coperture in legno | coperture legno | coperture tetto | ditte rimozione eternit | eliminazione eternit | eternit come smaltirlo | incapsulamento eternit | incapsulare eternit | rimozione copertura eternit | rimozione eternit | smaltimento amianto | smantellare eternit | smontaggio eternit | sostituzione eternit | sovracopertura eternit | strutture tetto in legno | tetti in cemento | tetti legno | tetti lamiera | tetto legno lamellare | tetto padiglione | tetto prefabbricato | tetto rame | tetto tegole |

SOSTITUZIONE ETERNIT TORINO

Realizzare sostituzione eternit integrato architettonicamente a seguito di una Bonifica dell’Eternit, risulta essere una ottima opportunità per effettuare sia un intervento di natura ambientale, sia un completo intervento di manutenzione delle falda di tipo funzionale che relativo al risparmio energetico della struttura, il tutto in un unico intervento coordinato ed una unica infrastruttura di messa in sicurezza del cantiere.
Una sostituzione eternit viene classificata integrata architettonicamente quando i moduli sostituiscono i materiali di rivestimento di tetti, coperture, facciate di edifici, avendo quindi la stessa inclinazione e funzionalità architettonica. La Legge sul “Conto Energia” prevede per questa tipologia di impianti, una tariffa incentivante maggiorata rispetto a quella ordinaria.  Molte coperture risalenti agli anni ‘60-’70, sia nelle campagne che nelle città, contengono ancora eternit, dunque amianto. Se si pensa ai danni per la salute e per l’ambiente provocati da materiali fortemente a rischio di rilascio di fibre d’amianto, risulta evidente che la sostituzione di queste coperture è assolutamente necessaria. Oggi l’eternit si può sostituire direttamente con pannelli fotovoltaici, che oltre ad assicurare una copertura sicura e ad impatto ambientale bassissimo, sono dei preziosi strumenti per iniziare a produrre energia e, di conseguenza, nuovo reddito.
Questo dato è destinato ad aumentare ancora, anche perché l’installazione degli impianti fotovoltaici, oltre a beneficiare degli incentivi speciali introdotti dallo Stato con il Decreto ministeriale del 19.2.2007, ha diritto ad un potenziamento dell’incentivo sostituzione eternit stabilito con il nuovo Decreto sul Conto energia pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il 24 agosto di quest’anno. Si potrà procedere alla bonifica dell’amianto e sostituzione eternit avendo diritto ad un premio aumentato del 5% rispetto agli incentivi già in vigore. Questo per quanto riguarda integrati in superfici esterne di edifici, fabbricati, e strutture edilizie di destinazione agricola. Lo stesso incentivo è cumulabile con il premio per sostituzione eternit per un uso efficiente dell’energia. Un Impianto viene classificato integrato architettonicamente quando i moduli sostituiscono i materiali di rivestimento di tetti, coperture, facciate di edifici, avendo quindi la stessa inclinazione e funzionalità architettonica. La Legge sul “Conto Energia” prevede per questa tipologia di impianti, una tariffa incentivante maggiorata rispetto a quella ordinaria. Realizzare un Impianto sostituzione eternit integrato architettonicamente a seguito di una sostituzione eternit, consente di beneficiare di una ulteriore premio del 5% sulla tariffa incentivante. Gli impianti fotovoltaici integrati potranno essere utilizzati in superfici esterne di edifici, fabbricati, strutture edilizie di destinazione agricola, in sostituzione di coperture in eternit o contenenti amianto. Un incentivo, per un uso efficiente dell’energia. Sempre più sono le aziende ad utilizzare questa tipologia si sostituzione dell’eternit. Difficile stimare quanto sia soddisfacente in Umbria il processo di eliminazione dell’eternit, ma restano ancora molti tetti in amianto sparsi per le campagne che si deteriorano senza che nessuno se ne preoccupi.
RIMOZIONE ETERNIT TORINO
Lavoro di rimozione e smaltimento eternit effettuato a Torino, in strada San Mauro. - Rimozione l...
RESTAURO CONSERVATIVO PALAZZO D'EPOCA...
Restauro conservativo della facciata tradizionale con recupero architettonico. Via Vela, Torino...
RIMOZIONE AMIANTO TORINO
Lavoro di rimozione e smaltimento dell'amianto effettuato in provincia di Torino, a Lanzo. - Rimo...
Bonifica Amianto Torino - Azienda Certificata ISO 9001 e Bentley SOA